PRGF

image

Questa tecnologia è inoltre applicabile a innumerevoli campi della medicina, nei quali è stato possibile verificarne l’efficacia nella rigenerazione di vari tessuti: osso, pelle, mucosa orale, tendini, legamenti, muscoli, cartilagine, cornea, abbracciando specializzazioni mediche quali: chirurgia orale e maxillofacciale, ortopedia e medicina dello sport, dermatologia, oftalmologia, chirurgia vascolare, chirurgia plastica ed estetica e addirittura chirurgia veterinaria.

Meccanismo d'azione

  • Favorisce l'angiogenesi
  • Stimola la migrazione cellulare
  • Aumenta la proliferazione
  • Riduce l'infiammazione e il dolore
  • Stimola la secrezione autocrina e paracrina dei fattori di crescita

In termini di sicurezza non esiste incompatibilità ne rischi di rigetto

 

Campi di'applicazione in odontoiatria:

  • Implantologia
  • Trattamento degli alveoli post-estrattivi
  • Riduzione del rischio di osteonecrosi
  • Preparazione di innesti ossei
  • Trattamento dell'atrofia mascellare (rialzo del seno,rigenerazione verticale)
  • Rigenerazione parodontale

 

Il trattameto con emoderivati  (Prgf,Prp,Prf  ecc)  può essere eseguito in studio con autorizzazione e sorveglianza da parte di un centro emotrasfusionale

Il nostro studio  ha ottenuto la convenzione  con il centro emotrasfusionale dell'Ospedale di Seriate (U.O.S.I.M.T)

}